back to » architecture

lipsia memorial

Collaborazione con lo studio Ian+ per la partecipazione al concorso ad inviti del nuovo memoriale di Lipsia, celebrativo dei moti del 1989 in Germania. Il progetto si configura come la riproposizione dell’antica Koningsplatz in chiave moderna. La forma antica viene adoperata per essere però arricchita di nuovi contenuti.

Una piazza di fine asfalto nero che ripropone il carattere "stradale" dei moti che diviene una lavagna a disposizione dei cittadini e della loro libertà di espressione. Al centro un monumento che nega l'idea del monumento stesso, un podio sul quale salire e che permette al cittadino di divenire democraticamente espressione della libertà, come recita la scritta WIR SIND DAS WOLK (noi siamo il popolo).

Il podio contiene al suo interno contenuti multimediali che testimoniano i moti del 1989; la stessa piazza è pensata per trasmettere in maniera giocosa ai giovani le informazioni sugli avvenimenti storici, permettendogli di condividere in rete foto e riflessioni scaturite dalla visita. Il web diventa così veicolo di diffusione della coscienza storica dei cittadini, veicolata da un luogo fisico che richiama la memoria del luogo.

Fotografie del modello di concorso

share this item
facebook googleplus linkedin rss twitter youtube